Pensieri e riflessioni

Vivo alienata

pexels-photo-4558307.jpeg

Photo by ArtHouse Studio on Pexels.com

La soluzione sarebbe quella di sopprimere i propri sentimenti fino a creare un’alienazione di me stessa che mi farà cambiare modo di vedere le cose e di pensare, mi farà alienare da quello che fino a poco tempo fa ritenevo coerente con la mia personalità e sarò costretta a dare delle spiegazioni alle persone intorno a me, che in realtà saranno solo interessate a sapere qualche gossip perché troppo annoiate dalle loro vite.

Di conseguenza, [prende fiato] queste spiegazioni non serviranno a me per sfogarmi con chi penso sia lì per me, ma solo a farmi sentire ancora più alienata e questo perché le persone non pensano che io possa essere così distante da come mi hanno sempre proiettata.
Un’altra alternativa sarebbe quella di confessare il mio stato d’animo andando però in contro a moltissimo imbarazzo e senso di profonda tristezza, che porterebbero ugualmente ad una mia alienazione.

Se mai arriverò al punto in cui confesserò i miei sentimenti, sarà solo per un bisogno di rimanere finalmente da sola con me stessa e liberarmi di un problema, se sfortunatamente dovesse andare bene mi ritroverei a pensare che in realtà il mio era solo bisogno di liberazione e non amore.

Standard